SERVIZI OFFERTI


SERVIZI DI MAKE UP
Eseguo Makeup per spose,televisione,shooting fotografici, su richiesta eseguo anche applicazione smalto e fornisco parrucchieri per acconciatura. Docente di trucco.
Corro de maquillaje para novias, televisión, sesiones de fotos, a petición también aplicación de esmalte corro y proporciono para peluquería peinado. profesor de maquillaje.I run Makeup for brides, television, photo shoots, on request also polish application I run and I provide for hairdressers hairstyle. Makeup teacher.



martedì 7 febbraio 2012

1stAmerican un brand per questa stagione freddolosa!!!!!!!

Buongiorno a tutti!!!!
anche da voi in questi giorni fa freddissimo?... allora ecco qua un mio nuovo post su un'Azienda che si occupa di produrre capi molto molto caldi.

Conoscete il Cashmere (http://www.1stamerican.it/) vero??????????


1st American fa della lavorazione del cashmere il suo core business. L'azienda milanese, presente con i suoi capi in tutto il territorio italiano, propone questa lana pregiata a prezzi accessibili. Secondo un'analisi di mercato, il cashmere è diventato un bene di lusso e quindi molto apprezzato negli ambienti di un certo livello. 1st American, garantendo il massimo della qualità e di percentuale di fibra, prova a cambiare rotta per rendere questo prodotto accessibile a tutti.


Il brand di abbigliamento, con lo showroom ed il suo outlet in via Zezon (zona Stazione Centrale) a Milano, produce maglieria (maglioni, pull over), capi (camicie, giacche, pantaloni, jeans) e accessori (cappelli, guanti) d'abbigliamento per uomo, ma nelle ultime tre stagioni è stato dato il via alla collezione donna. Una donna, però, sobria, con capi più professionali che casual o da gran soirè. Questo si riflette anche sul target: il cliente medio di 1st American è un professionista over 30. Dagli avvocati agli ingegneri, dai medici ai notai. Chi vuol essere numero uno veste 1st American.


1stAmerica
http://www.fanatica.it/index.php?option=com_comunicati&task=fullconte&idcom=2000000276&Itemid=99999999







Il cashmere che realizza 1st American proviene dall'Inner Mongolia , una regione autonoma della Repubblica Popolare Cinese, che produce circa un terzo della raccolta mondiale di cashmere. La lana prodotta da quella tipologia di ovini, viene selezionata dai titolari di 1st American. Senza provocare al cashmere lo choc di un volo interncontinentale, la lana dopo essere stata scelta viene trasferita nelle fabbriche di 1st American sempre nell'Inner Mongolia. Ecco perchè il prodotto finito è di elevata qualità, ma con un prezzo accessibile, rispetto agli altri players del mercato pur mantenendo una qualità per l'elitè.

Nessun commento:

Posta un commento